Links

Hai il tipico fisico a pera e sei stanca dei chili di troppo? Fianchi, glutei e cosce più snelli e sodi in pochi mesi così

Il corpo di una donna può avere diverse tipologie fisiche (i così detti body shapes): a pera (ginoide), a mela (androide), a clessidra, a triangolo. Ogni tipologia ha caratteristiche particolari con punti di forza e punti deboli.Da Beyoncé a Kim Kardashian, da Eva Longoria a Jennifer Lopez, da Rihanna a Shakira, queste vip hanno fatto delle loro curve il loro punto forte.
dieta
Tallone d’achille di questa corporatura è la zona glutei-fianchi-cosce, punto in cui si accumulano grasso e cellulite. A differenza di quello concentrato sull’addome, che è grasso viscerale (più pericoloso per la salute), l’adipe su cosce, fianchi e lato B è sottocutaneo, meno dannoso ma più difficile da mandare via, e ha la funzione genetica di garantire all’organismo femminile riserve di energia durante la gravidanza.
dieta
Ecco l’alimentazione più adatta per contrastare questo sovrappeso e smaltire grasso localizzato proprio in questa area.
Colazione: una tazza di latte scremato o latte vegetale (no soia) oppure di yogurt magro con 40 gr di fiocchi di avena o altri fiocchi integrali e una manciata di mirtilli rossi secchi (o semplicemente 4 cucchiai di muesli con frutti rossi). Un succo di pompelmo. Caffè o tè con miele.
Spuntino: una coppa di frutti rossi o un bicchiere di succo di ribes o di mirtillo
Pranzo: un piatto di pasta o riso integrale con verdure condite con filo di olio a crudo (o piatto misto, cereali e legumi), pinzimonio di verdure con olio e succo di limone, una tisana bruciagrassi o drenante.
Spuntino: centrifugato di cetriolo e pera; 10 gr. di cioccolato
Cena: pollo/tacchino/vitello per la carne, pesce bianco o azzurro (cotti a vapore o al forno) + verdure a scelta con filo di olio crudo e una fetta di pane integrale o un piccolo contorno di patate. In sostituzione della carne e del pesce: ricotta o fiocchi di latte, piatto di legumi, omelette di un uovo più due albumi.
Spuntino: una tisana drenante zuccherata con miele.
Consigli: abbondare di erbe aromatiche nella cottura dei piatti. Assumere tintura madre di vite rossa lontano dai pasti.
Quale attività per il fisico a pera?
L’attività aerobica, fino a 5/6 ore a settimana: funzionano bene corsa, spinning, walking, ellittica, tapis + full body.
Per esempio: mezz’ora di cardio a scelta + mezz’ora di full body + mezz’ora di cardio.
FONTE

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close