LinksNews

Salsicce fresche 'truccate' nei supermercati (elenco nell'articolo)… COLORATE CON LA cocciniglia in quantità elevate.

L’inviato di ‘Striscia la notizia’ Valerio Staffelli ha fatto analizzare salsicce acquistate in noti supermercati: ecco cosa è emerso.
La scorsa sera durante la storica trasmissione Striscia la notizia, è andato in onda un servizio di Valerio Staffelli, in cui si è parlato di prodotti alimentari ed in particolare di salsicce fresche alle quali verrebbe dato un aiuto per sembrare più belle ed invitanti. Le salsicce in questione sono state acquistate in diverse catene di supermercati della grande distribuzione alimentare presenti in Italia tra le quali:

  • Auchan,
  • Bennet,
  • Iper la Grande I,
  • Penny Market,
  • Iperal
  • Eurospin,

dopodiché sono state portate presso il laboratorio di ricerca dell’Università degli studi di Milano per essere analizzate.

Cosa è stato trovato nelle salsicce

Dai risultati è emerso che due terzi dei campioni di salsicce analizzate risultano positive alla presenza di colorante E120, anche in quantità abbastanza elevate. L’ E120 viene utilizzato nell’industria alimentare per produrre un additivo di colore rosso e viene ricavato da un piccolo insetto che si chiama cocciniglia. Non è assolutamente dannoso per l’uomo, fatto sta che per la legge e per il Ministero della Salute, l’impiego di questa sostanza non è consentito nelle salsicce fresche. Il colorante viene usato dai produttori perché dona alle salsicce un aspetto migliore, in quanto è risaputo che la carne va incontro ad un fenomeno di ossidazione diventando sempre più scura con il passare del tempo. Lo scopo finale quindi sarebbe quello di mascherarne il reale stato di conservazione.

La risposta dei supermercati

I supermercati nei quali è stata acquistata la carne dove si è riscontrata la presenza di cocciniglia, ovviamente sono stati informati dei risultati ed è stato chiesto loro il motivo per cui viene effettuata questa pratica illegale. I responsabili dei punti vendita di Bennet, Eurospin e di Iper la Grande I non hanno mai risposto, mentre Iperal ha replicato che a quanto gli risulta il colorante E120 non è vietato dalla legge e che comunque, se presente, viene indicato in maniera adeguata sulle etichette. Quelli di Penny Market hanno risposto che nella loro carne non risulta alcuna anomalia, ma anche loro, come ha confermato Auchan, hanno provveduto a togliere il prodotto dagli scaffali in via del tutto precauzionale e per ulteriori controlli. #alimentazione#Striscia la notizia
FONTE

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close