Vota questo articolo

Una pulizia e una disintossicazione costante delle ascelle sono un ottimo modo non solo per disintossicare il corpo dalle tossine, ma anche per ridurre il rischio di contrarre il cancro al seno.
Sapevi che numerosi studi clinici hanno riscontrato un numero sproporzionato di tumori al seno sviluppati nel quadrante superiore ed esterno del petto?

Si tratta dell’area dove si applicano prodotti cosmetici sotto le ascelle. Il tessuto mammario, essendo prevalentemente adiposo, è un luogo molto soggetto all’assorbimento delle tossine.
I deodoranti più commerciali e altri prodotti per il corpo che utilizziamo quotidianamente contengono alluminio cloridrato, parabeni, glicole propilenico, triclosano, quaternium 18 e altre sostanze chimiche tossiche.
Alcune di queste sostanze chimiche aumentano il rischio di contrarre il cancro al seno, imitando l’azione l’estrogeno. La maggior parte dei casi di cancro al seno si sviluppa inizialmente come cancro ormone-dipendente, dove la crescita e la progressione della malattia sono strettamente correlati con i livelli di estrogeno.

In uno studio del 2007 pubblicato sul Journal of Inorganic Biochemistry, dei ricercatori hanno analizzato dei campioni di seno da 17 pazienti malate di cancro al seno che avevano subito la mastectomia.
Le donne che hanno usato antitraspiranti avevano depositi di alluminio nella parte più esterna del seno. Le concentrazioni di alluminio erano più alte nel tessuto vicino alle ascelle rispetto alla zona centrale del petto.

Secondo molti esperti, i parabeni aumentano il rischio di contrarre il cancro al seno perché imitano l’azione degli estrogeni.
Sono numerosissimi i casi di tumori al seno sottoposti ad autopsia in cui è stata trovata un’elevata quantità di parabeni al loro interno.

E’ importante comprendere che la sudorazione è una funzione molto importante per il nostro corpo.

Il sudore è un importante alleato nella lotta contro vari tipi di patologie. Ecco perché è di vitale importanza mantenere liberi i pori delle ascelle.
Inoltre, sotto le ascelle, si trova un’elevata concentrazione di linfonodi, e conosciamo benissimo la loro importanza nella riposta del nostro sistema immunitario.
Numerosi prodotti cosmetici (che contengono le sostanze chimiche sopra elencate e non solo..) applicati sulle ascelle, impediscono la normale rimozione delle tossine.
Per questo motivo è necessario disintossicare e pulire le ascelle per eliminare tossine, residui chimici e liberare i pori.

Come prevenire il Cancro al Seno attraverso la disintossicazione e pulizia delle ascelle.

Ingredienti

• 1 cucchiaio aceto di sidro di mele biologico;
• 3 gocce d’olio essenziale di rosmarino;
• 5 gocce d’olio essenziale di coriandolo;
• 1 cucchiaio d’argilla di bentonite.

Istruzioni

• Mischia l’aceto di sidro di mele e l’argilla in una ciotola di vetro. Aggiungi gli oli essenziali. Il composto dovrebbe apparire liscio come una panna acida.
• Spalma un sottile strato di questa miscela sulla tua ascella e lasciala per qualche minuto.
• Sciacqua bene e ripeti ogni giorno fino a quando l’odore è molto più leggero o scompare del tutto. In caso usare solo deodoranti naturali al 100%.
• In caso di bisogno, ripetere la procedura.

Durante questo trattamento ti consigliamo di bere molta acqua per aiutare il processo di disintossicazione. FONTE



Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *