LinksVideo

I poliziotti trovano un bambino in condizioni davvero terribili, ecco cosa hanno deciso di fare…

QUANDO LO HANNO VISTO IN QUELLE CONDIZIONI I POLIZIOTTI NON HANNO RESISTITO ED HANNO DECISO DI PORTARLO CON LORO. ECCO QUEL MOMENTO STUPENDO.

La vita dei poliziotti non è semplice. Questo lavoro li costringe a correre diversi pericoli ed ad assistere a scene che non avrebbero mai voluto vedere.
E’ quello che è accaduto a questi poliziotti del West Virginia. Durante un blitz si sono trovati davanti una scena davvero terribile. Un bimbo di pochi mesi era completamente ricoperto dal vomito e versava in condizioni terribili nella parte posteriore di una macchina, il cui conducente era stato arrestato a causa di guida in stato di ebrezza. L’autista era proprio la madre del bambino.
Il Bluefield Daily Telegraph ha detto che la donna è stata arrestata dopo che è stata fermata a causa delle sue condizioni. Il bambino era totalmente ricoperto dal vomito della madre.
Durante lo svolgimento del servizio e l’adempimento del loro dovere i poliziotti non ci hanno pensato due volte e come prima cosa hanno deciso di ripulire il piccolo, ridandogli così la sua dignità. Successivamente il piccolo è stato affidato ai servizi sociali, ma questi poliziotti non lo dimenticheranno con facilità.
Le foto del piccolo immerso nel lavandino di casa di uno dei poliziotti hanno fatto il giro del mondo. L’uomo lo ha lavato per bene e coccolato un po’, il piccolo così è tornato a sorridere, dopo aver subito qualcosa di terribile.
wash2
Una storia davvero stupenda che ci fa apprezzare ancora di più il lavoro di questi uomini.

Se questa storia ti ha colpito CONDIVIDILA con i tuoi amici e falla leggere anche a loro. Cosa ne pensi? Lasciaci un commento con le tue opinioni nell’apposita sezione dei commenti, ciò che hai da dire ci interessa.
FONTE

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close