Vota questo articolo

I piedi che puzzano è un problema di molte persone, conoscevate questo rimedio?

Il cattivo odore emanato dai piedi è un problema che accomuna molti di noi e se vogliamo combatterlo le due cose fa sconfiggere assolutamente sono: SUDORE e BATTERI. Già perchè sono loro i motivi principali per cui i nostri piedi sono maleodoranti. Specifichiamo meglio che il piede non puzza per il sudore in sè ma perchè quest’ultimo crea un ambiente umido ideale per la proliferazione dei batteri.

Nel sudore di queste ghiandole (dette apocrine) ci sono proteine e amminoacidi, responsabili dell’odore particolarmente sgradevole. Quando si nutrono, i batteri emanano una specie di gas, che è la fonte del problema. Dunque se noi manteniamo i piedi puliti e asciutti siamo a posto, peccato che spesso è più facile a dirsi che a farsi.

Noi però qui sotto vi elenchiamo 10 mosse per sbarazzarvi dei batteri che causano cattivo odore:

  1. Attenzione al lavaggio: lavare i piedi frequentemente è importante, soprattutto d’estate. Se potete lasciate i piedi in ammollo in una bacinella con acqua fresca per 10 minuti, poi asciugateli bene per eliminare ogni residuo di umidità ed evitare la proliferazione dei batteri.
  2. Pediluvio: una volta alla settimana prendetevi mezz’ora di tempo e fate un pediluvio aggiungendo all’acqua dell’aceto di mele. Servirà da deodorante naturale e combatterà allo stesso tempo eventuali funghi e micosi.

L’aceto di mele non è l’unico modo con cui potete fare il pediluvio ve ne indico altri due: pediluvio con Epsom Salt e Pediluvio frizzante con bicarbonato di sodio e limone.

PEDILUVIO CON EPSOM SALT: L’ Epsom salt o sale inglese è un solfato di magnesio che neutralizza gli odori e, in più, può essere molto rilassante per i piedi doloranti. Avrai bisogno di…

  • mezza tazza di Epsom salt
  • 8 tazze di acqua calda
  • un recipiente per il pediluvio

Cosa fare: Dissolvi l’ Epsom salt in un recipiente con le 8 tazze di acqua calda e immergici i piedi per 30 minuti. Ripeti l’operazione 1 – 2 volte al giorno. Asciuga accuratamente.

PEDILUVIO CON BICARBONATO DI SALE E LIMONE:  Il bicarbonato Aiuta a controllare gli odori, uccidere funghi e batteri e ad ammorbidire i piedi. Il limone è un astringente e contribuisce a ridurre l’eccessiva sudorazione che causa il cattivo odore. In più, lascia un gradevole profumo. Avrai bisogno di…

  • ¼ di tazza di bicarbonato di sodio
  • 8 tazze di acqua tiepida
  • succo di un limone
  • un recipiente per il pediluvio

Cosa fare: Metti il bicarbonato di sodio nel recipiente di coprilo con l’acqua tiepida. Aggiungi il succo di un limone e mescola un po’. Immergi i piedi per 15 – 20 minuti e poi asciuga accuratamente.

  1. Rimuovete la pelle morta: utilizzare una pietra pomice o uno strumento in grado di levigare la vostra pelle vi aiuterà a dire addio alla pelle morta e quindi anche ad allentare i batteri.
  2. Scrub: una volta alla settimana effettua una scrub in modo da eliminare le cellule morte. Miscelate olio di oliva, sale e qualche goccia di olio di menta piperita. I tuoi piedi saranno morbidissimi e freschi.
  3. Amido di mais: dopo la doccia massaggia sul piede e tra le dita dell’amido di mais: servirà per contrastare il sudore e per evitare la comparsa dei cattivi odori.
  4. Calzini: se dovete indossare delle scarpe chiuse utilizzate sempre dei calzini puliti, preferibilmente in cotone, in modo che il piede possa respirare e il sudore riesca a traspirare.
  5. Scarpe: prima di indossare le scarpe cospargete la suola con del bicarbonato finissimo, che vi aiuterà ad assorbire i cattivi odori. Utilizzate lo stesso trucco anche la sera quando togliete le scarpe: fate attenzione ad aprirle bene e ritiratele in un posto areato in modo da eliminare l’umidità e il cattivo odore.
  6. No ai deodoranti: se i tuoi piedi emanano cattivi odori, evita di utilizzare dei deodoranti che potrebbero peggiorare la situazione. Se proprio non puoi fare a meno della profumazione, fai un pediluvio con dell’olio essenziale di lavanda.
  7. Legno di cedro: se il cattivo odore sembra non volersi allontanare dalle tue scarpe preferite, prova a inserire del legno di cedro all’interno, e lascialo posizionato per qualche giorno. Trascorso il tempo necessario il cattivo odore sarà stato eliminato.
  8. Solette: per assorbire sudore e cattivo odore puoi utilizzare all’interno delle calzature delle solette specifiche. Sono perfette quelle al legno di cedro oppure alla clorofilla.

FONTE: http://www.leggilo.net/171158/problema-piedi-puzzolenti-rimedio.html



Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *