News

Muore di diabete a 19 anni: il figlio la veglia in lacrime per due giorni

Courtney Newlands aveva solo 19 anni, ed è morta per diabete. La donna, purtroppo, è deceduta accanto al figlio, Declan.

Purtroppo, nessuno se ne è accorto in tempo. Dopo qualche giorno di sparizione dai social – le fonti ufficiali riportano due – la polizia ha fatto irruzione in casa della donna.

Hanno trovato una scena agghiacciante di fronte ai loro occhi. La Newlands, infatti, giaceva senza vita; vicino a lei, c’era suo figlio, il piccolo Declan.

Anche le condizioni del figlio erano piuttosto gravi. Purtroppo, a seguito la scomparsa della mamma, nessuno si era preso cura di lui.

Dunque, era in un grave stato di disidratazione, viveva in condizioni pessime: nessuno lo aveva seguito.

Tuttavia, i medici sono riusciti a compiere un piccolo miracolo, salvando la vita di Declan. Attualmente, dunque, la sua vita non è in pericolo.

L’allarme è stato lanciato dalla mamma e della sorella della donna. Courtney amava, infatti, pubblicare sui social anche foto del figlio.

In seguito, le donne avevano provato a chiamarla, ma non erano riuscite a raggiungere la ragazza. Preoccupate, si sono rivolte alle autorità. Ignoravano quanto successo.

La ragazza, malata di diabete di tipo 1, era stata già salvata dai medici in passato durante la sua prima gravidanza.

“Per noi è terribile”, dice la madre. “L’unica cosa che ci consola è che almeno Declan è salvo. Cosa sarebbe accaduto se avessimo esitato?

Declan piange sempre, cerca la sua mamma. Allora abbiamo deciso di fargli vedere dei video di Courtney. Quando la vede, si calma subito… è sempre qui con noi.”

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close