News

Il Carnevale Ambrosiano dei piccoli in terapia intensiva commuove il web

Il Carnevale Ambrosiano dei piccoli all’Ospedale di Niguarda ha commosso il web. Tutte le foto presenti in questo articolo appartengono all’archivio fotografico del Niguarda.

Stefano Martinelli, che è il direttore del Reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva dell’Ospedale Niguarda, ha voluto spiegare la loro idea.

Avevano già proposto una cosa simile durante le festività natalizie. Sono molti i bambini che lottano tra la vita e la morte.

Per dare loro modo di partecipare al Carnevale e per tirare su il morale dei genitori, hanno deciso di vestirli da supereroi.

Sì, perché questi piccoli sono dei veri e propri supereroi. Lottano con il loro piccolo cuoricino per vivere e finalmente andare nel mondo esterno.

Elena Signorini dice che lo spunto è arrivato dai Social Network. Alcuni ospedali in America avevano deciso di travestire i piccoli in difficoltà durante la festa di Halloween.

Anche in questo caso, i piccoli erano stati vestiti dagli eroi dei cartoni e dei fumetti. Per realizzare i costumi, hanno chiesto aiuto a Silvia Renon.

Silvia Renon si occupa di artigianato e di realizzare abiti per bambini adatti, ovviamente, alla terapia intensiva. C’erano tutti i supereroi; di seguito vi lasciamo le foto.

Una notizia da condividere: grazie ai medici e agli infermieri del Niguarda…

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close