Vota questo articolo

L’ictus (ictus), detto anche ictus, è una delle principali cause di morte nel mondo.

È diviso in due tipi:

1. Incidente vascolare ischemico – mancanza di circolazione in una zona del cervello a causa dell’ostruzione di una o più arterie da parte di ateromi, trombosi o embolia.

Si manifesta nelle persone anziane come conseguenza di diabete, colesterolo alto, ipertensione, problemi vascolari e fumatori.

2. Incidente vascolare emorragico – emorragia cerebrale causata dalla rottura di un’arteria o vaso sanguigno causata da alta pressione sanguigna, problemi di coagulazione del sangue, trauma.

Può verificarsi nei giovani ed è più serio.

Il fatto è che uomini e donne di ogni età possono soffrire di questo male.

Tuttavia, è più comune dopo la vecchiaia – tra 60 e 70 anni.

Conoscere i sintomi:

– Paralisi o debolezza su un lato del corpo, raggiungendo le braccia, il viso e le gambe

– Forte mal di testa

– Intorpidimento su un lato del corpo

– Perdita della visione in un solo occhio

Difficoltà nel parlare

– Scarsa comprensione quando gli altri parlano

– Vista duplicata

Ecco cosa può causare lo sversamento:

– Ipertensione

– Diabete

– Colesterolo alto

– Il fumo

– Eccessivo consumo di alcol

– Obesità

– Problemi cardiaci

– Uso di droghe illecite

– Condizioni genetiche

– Cambiamenti vascolari

Prevenire o almeno ridurre il rischio di ictus è possibile attraverso alcuni atteggiamenti come:

– Fai una buona dieta

– Evitare il sale in eccesso

– Non fumare

– Non bere (o bere troppo poco)

– Pratica esercizi fisici

– Evitare il consumo di grassi di scarsa qualità (ad esempio carne di carne)

– Avere la pressione sanguigna controllata

– Perdere peso se ne hai troppo

– Evitare lo zucchero in eccesso

– Diminuisci lo stress

– Controlla i livelli di colesterolo

– Aumentare l’attività cognitiva, come la lettura, gli scacchi, gli esercizi manuali e l’apprendimento di nuove cose

RICETTE PER PREVENIRE LA FUORIUSCITA

Ricetta 1

Questa ricetta è molto semplice.

E si tratta di due ingredienti: acqua calda e limone.

Il consumo di acqua tiepida con limone fornisce una buona quantità di Orac.

Non sai cosa è Orac?

In sintesi, l’indice Orac (acronimo di Oxygen Radical Absorbance Capacity) è un metodo per quantificare la capacità antiossidante.

Non capisci?

Cerchiamo di non complicare: Orac è una misura che hanno escogitato per misurare la capacità antiossidante del cibo.

Più Orac c’è in un alimento, maggiore è il suo apporto di antiossidanti.

E questa bevanda con acqua tiepida e succo di limone è molto ricca di Orac.

Di conseguenza, è un potente protettore contro l’invecchiamento precoce e contro malattie come ictus e cancro.

E com’è fatta e bevuta questa bevanda?

È tutto molto semplice.

devi solo spremere un limone e aggiungerlo a un bicchiere di acqua tiepida.

Se vuoi, e se non sei diabetico, dolcilo con un cucchiaio (zuppa) di miele.

L’ideale è prendere questa prescrizione ogni giorno in modo da rendere il tuo corpo più resistente alle malattie, incluso l’ictus.

Il momento migliore è la mattina presto, il digiuno.

Ricetta 2

Questa seconda ricetta serve da complemento al primo.

Dovrebbe essere usato solo una volta all’anno (ma ogni anno).

INGREDIENTI

200 ml di limone – qualsiasi varietà, ad eccezione del limone Tahiti.

1 cucchiaio di sale amaro (lo stesso del sale Epsom) – si trova nelle buone farmacie.

METODO DI PREPARAZIONE

Mescolare gli ingredienti e portarli a letto.

Questo è un blog di notizie sui trattamenti domiciliari. Non sostituisce uno specialista. Consultare sempre il medico.



Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *