Vota questo articolo

Si tratta del libro “pulizia del fegato e della cistifellea,” andreas moritz, un medico di fama naturalista tedesco che viveva negli stati uniti che purtroppo è deceduto nel 2012.

Secondo Andreas, l’acqua ionizzata ha un effetto disintossicante profondo in tutte le cellule del corpo.

Questa acqua potente, secondo l’autore, riduce le tossine nel corpo, migliora la circolazione e riequilibra la flora intestinale.

Ecco come il naturalista tedesco spiega l’azione di acqua ionizzata?*

Dice che quando l’acqua bolle per 15 o 20 minuti, diventa sottile e quindi I suoi aggregati molecolari sono ridotti al solo 10.000 .

Inoltre, l’acqua viene caricata e saturata con ioni negativi di ossigeno.

Andreas Moritz racconta nel suo libro: “quando beviamo piccoli sorsi di questa acqua durante il giorno, abbiamo cominciato a pulire sistematicamente

I tessuti del corpo e a contribuire a eliminare alcuni ioni positivi (quelli associati all’acidità e alle tossine).”

E l’effetto di acqua ionizzata è veloce, come dice l’autore: “durante I primi due giorni, a volte anche settimane per pulire i tessuti in questo modo, la lingua può ottenere uno strato di bianco o giallo, dando prova che il corpo sta eliminando molti rifiuti. Se siete in sovrappeso, questo metodo di pulizia può aiutare a perdere diversi chili in poco tempo, senza gli effetti collaterali che normalmente accompagnano la perdita improvvisa di peso. ”

A questo punto, si dovrebbe essere molto ansiosi di sapere come preparare acqua ionizzata, non è vero?

E ‘tutto molto semplice, dalla preparazione al consumo.

Metterà acqua bollente (la quantità varia da 600 ml a 1,2 l).

Utilizzare vetro o padella in acciaio.

Quando inizia a fare bolle di ebollizione, lasciare nel fuoco per altri 15 o 20 minuti.

Poi mettere l’acqua in un thermos (migliori sono l’acciaio inox, l’alluminio è vietato) per mantenere l’acqua ionizzata e calda durante il giorno.

Bisogna bere 1 o 2 (sorsi) ogni mezz’ora durante il giorno.

Bere l’acqua alla temperatura più calda che puoi.

In thermos, rimarrà acqua ionizzata per 12 ore .

Secondo il medico naturalista, l’acqua ionizzata può essere consumata ogni volta che non ci si sente bene.

Moritz riferisce che alcune persone fanno questo trattamento per un certo periodo di tempo, di solito 3 a 4 settimane, mentre altri fanno continuamente come un modo per lasciare il corpo pulito e più resistente.

Infine, le informazioni importanti: acqua ionizzata non sostituisce l’assunzione regolare di acqua, perché non idratare le cellule come l’acqua normale.

La sua funzione è un’altra: trasportare ossigeno al corpo per pulire le cellule.

FONTE



Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *