Links

CALCOLI RENALI: Ecco Come Espellerli Con Una Bevanda Naturale

Una bevanda naturale per espellere i calcoli renali

I calcoli renali sono un problema molto comune tra i 30 ed i 50 anni di età. Una bevanda naturale può aiutarvi ad espellerli.
bevanda naturale calcoli renali
Identificati dal termine medico “nefrolitiasi” o “litiasi renale” – sono delle piccole aggregazioni di sali minerali che si formano nel tratto urinario.
Poiché i reni sono destinati a filtrare e rimuovere i rifiuti dal corpo attraverso l’urina, la formazione dei calcoli impedisce il corretto funzionamento del corpo e causa grande fastidio.
I sintomi della presenza di calcoli renali sono:

  • sangue nelle urine;
  • sensazione di bruciore durante la minzione;
  • stato di malessere;
  • vomito;
  • febbre;
  • brividi;
  • sensibilità nella zona inguinale

CALCOLI RENALI, ORIGINE, INCIDENZA E CLASSIFICAZIONE

CALCICA(70-80%) MISTA(5-10%) URICA(5-15%) INFETTIVA(10-15%) CISTINICA(1-2%)
Ossalato di calcio(60%)
Ossalato di calcio e fosfato di calcio (30%)
Fosfato di calcio (10%)
Ossalato di calcio, acido urico e fosfato di calcio (30%) Acido urico, urato di calcio Struvite (fosfato – ammonio – magnesio)
Struvite e carbonato apatite o urato di ammonio
Fosfato di calcio
Cistina
A questi dati vanno aggiunti i calcoli di origine rara (incidenza 1-2%) che possono essere causati dall’accumulo di xantina, ipoxantina, colesterolo, acidi grassi o 2,8-idrossiadenina

 
Una cosa è certa: i calcoli renali vanno eliminati.
E, se non sono grandi, è possibile eliminarli con ricette fatte in casa come quella che vi mostriamo adesso.

LA RICETTA DI QUESTA BEVANDA NATURALE

INGREDIENTI
  • 1 limone;
  • 1 mazzetto di prezzemolo;
  • 1 tazza di olio extravergine di oliva;
  • 1 tazza di sciroppo d’acero (lo trovate facilmente nei negozi di alimenti naturali o su Internet, se non riuscite a recuperarlo potete escluderlo dalla ricetta);
  • 1 tazza di miele biologico

PREPARAZIONE
Mettete il succo di limone ed il prezzemolo nel frullatore; frullate e aggiungete gli altri ingredienti frullando nuovamente.
Versare la miscela in un contenitore con coperchio e riporre in frigorifero.
Prendete un cucchiaio ogni mattina a digiuno.
Durante il trattamento, bevete molta acqua e succhi di frutta.
Prendete per 14 giorni, fate una pausa di una settimana e riprendere per altri 7 giorni.
ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata.
FONTE

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close