LinksNews

ATTENZIONE per i bambini "I graffi dei gatti" causano infezioni. Entra nella cute il batterio BARTONELLA.

Cautela con i gatti soprattutto per i bambini. I rischi di contagio sono bassi ma la malattia,di cui il 35% dei gatti è portatore, è potenzialmente molto grave: e’ questo il messaggio che emerge dai dati appena pubblicati dai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie Usa (Cdc).

La cosiddetta patologia “dei graffi dei gatti” – scientificamente una ‘bartonellosi’ – viene provocata dai graffi dei felini, attraverso cui può entrare nella cute il batterio della bartonella:

l’infezione può causare mal di testa, febbre, ingrossamento dei linfonodi e nei casi piu’ gravi puo’ arrivare al cervello ed al cuore.

Secondo dati dei Cdc, ogni anno 12.000 persone vengono diagnosticate con la malattia, la maggior parte sono bambini tra i 5 ed i 9 anni. Pur sottolineando che le percentuali indicano come la malattia sia non diffusa, Robert Gatter del Lennox hospital di New York osserva che “la patologia causa ancora un numero significativo di infezioni che possono portare ad endocardite ed encefalite”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
FONTE

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close