Benessere

ATTENZIONE, FANNO MALISSIMO E NON DOVETE MANGIARLI SPESSO: ECCO PERCHE’.

Ci sono alcuni prodotti particolari: non dovete mangiarli per alcuni motivi specifici. Cerchiamo di capire quali sono e perché fanno del male al nostro organismo.

Crediamo che sia importante conoscere le origini di alcuni prodotti presenti nei supermercati. Seguire un piano alimentare specifico può fare solo del bene al nostro organismo.

La nostra salute è importante e dobbiamo prevenire problemi gastrici o all’intestino scegliendo di mangiare sano.

Ecco alcuni dei prodotti che non fanno proprio del bene alla nostra salute.

1. Formaggio americano – Questo formaggio, di solito, è un mix di grassi, di emulsionanti, di coloranti e di proteine. Ha anche una quantità elevata di sodio.

2. Insaccati – Prosciutto, salame o mortadella hanno davvero una quantità elevata di sodio. Inoltre, se non controlliamo la provenienza, potrebbero avere un’alta presenza di additivi chimici.

3. Margarina – La margarina è considerata una alternativa al burro, ma sappiate che anch’essa contiene il sale e i grassi. L’olio è molto più indicato!

4. Caramelle senza zucchero – Le caramelle senza zucchero presentano numerosi dolcificanti artificiali, che non sono assimilati correttamente dal nostro sistema digestivo.

5. Pop corn da microonde – I pop corn che si preparano nel forno a microonde presentano acido perlfluorottano suolfonato, che non fa proprio bene ai nostri reni.

6. Crackers – I crackers sono l’alternativa del pane, ma contengono il bromato di potassio. Vi consigliamo di mangiare il pane integrale, molto più salutare.

7. Uova – Anche in questo caso è bene controllare sempre la provenienza delle uova. Acquistatele dal contadino: quelle biologiche sono perfette.

8.Tortillas – Le tortillas non sono propriamente sane, poiché contengono il propilparabene. Quest’ultimo agisce sugli estrogeni.

9. Muffin – Sappiate che dobbiamo conservare questo prodotto nel modo migliore, poiché potrebbe sviluppare il propilparabene.

10. Cibi preconfezionati – Patatine, salumi e piatti già pronti contengono, purtroppo, una dose elevata di conservanti.

11. Bibite gassate – Le bibite gassate, che sì, amiamo tanto, fanno male, poiché presentano coloranti artificiali, zuccheri e grassi.

12. Glutammato – Il glutammato è usato per insaporire i nostri piatti, ma non presenta alcuna sostanza nutritiva in grado di darci dei benefici.

13. Lardo, strutto, ciccioli, interiora – Dovremmo davvero considerare di mangiarne in dosi ridotte, poiché contengono un numero elevato di grassi, che intasano le arterie.

14. Würstel – Vi consigliamo di acquistarli solo dal vostro macellaio di fiducia.

15. Cibi light – In realtà, questi cibi tendono ad essere pieni di conservanti e di coloranti artificiali. Molto meglio frutta e verdura, oppure uno strappo alla regola!

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close