Links

12 cose cancerogene che devi rimuovere necessariamente dalla camera da letto

Molti di noi comprendono come consumare alimenti biologici e disintossicanti debba essere fondamentale per la nostra salute. Anche la creazione di un ambiente domestico sano è parte del processo di disintossicazione. Dopo aver appreso i rischi per la salute dei prodotti per la pulizia tossici si possono già eliminare questi prodotti da casa.
Ma per quanto riguarda la vostra camera da letto? Dopo tutto, trascorriamo un terzo della nostra vita dormendo. Spesso questa è la camera che viene trascurata.

Rendi la tua camera da letto Cancer-Free

biancheria da letto cuscini
La creazione di una camera da letto non tossica può essere una sfida. Ogni cambiamento avrà un impatto positivo sulla vostra salute. Come iniziare è una decisione personale, sulla base di questioni di bilancio e di salute. Alcune persone iniziano con la sostituzione loro materasso, altri un filtro dell’aria o di biancheria da letto.

1. Sostituire i vostri cuscini e federe con materiali organici

Iniziare dalle lenzuola, biancheria da letto, materasso e letto (se è a base di prodotti artificiali come truciolare o MDF). Molte persone fanno l’errore di credere che il cotone è una scelta più sicura rispetto a materiali sintetici, ma il fatto è che il cotone utilizza il 25% degli insetticidi e oltre il 14% dei suoi pesticidi. Chi se lo può permettere, dovrebbe sostituire la biancheria da letto con materiali organici.

2. Sostituire o rimuovere tutti i tessuti artificiali dal vostro letto, camera da letto e armadio

La realtà è che i materiali sintetici quali acrilico, nylon, poliestere, sono realizzati in materiali termoplastici. Questi tessuti producono molecole di plastica di gas ogni volta che sono riscaldati. Se si indossano abiti così realizzati si sta respirando plastica e formaldeide . Ricorda che si assorbono queste sostanze chimiche direttamente attraverso la pelle.

3. Sostituire o rimuovere i vestiti sintetici nel vostro armadio

La base per la maggior parte dei tessuti sintetici è un liquido a base di carbone, olio o gas naturale. Il liquido viene forzato attraverso i fori fini di un ugello, chiamati  filiera. Mentre il liquido fuoriesce dai fori, si raffredda in modo che solidifica per formare filettature piccole.Questi fili si intrecciano per realizzare il tessuto.
Per rendere questi vestiti perfluorochimici più durevoli (PFC), materiali chimici come il teflon vengono aggiunti al tessuto di offrireresistenza. Cercare  abbigliamento realizzati con materiali naturali o biologici.

4. Rimuovere mobili in tessuto sintetico

Se avete qualsiasi arredamento in camera da letto, come una sedia in pelle artificiale, non dovrebbe essere in camera da letto o in qualsiasi stanza della casa a causa di quel materiale. Sarete sorpresi di apprendere che il cloruro di polivinile (PVC), è spesso usato per la pelle sintetica. PVC è ampiamente considerato come il più pericoloso di tutti i materiali plastici. Si è resa più flessibile, con l’uso di plastificanti-tipicamente tossici ftalati, che sono noti distruttori endocrini.
Cuscini di seduta e cuscini che sono resistenti all’acqua sono stati spruzzati con sostanze chimiche tossiche. Se il tessuto è un cotone / poliestere sono stati trattati molto probabilmente  con formaldeide e ammorbiditi con ammoniaca. Sostituire quando è possibile con un materiale organico o naturale.

5. Rimuovere Truciolari e MDF

Se avete qualche mobili che è fatto di truciolare, MDF o melammina, non dovrebbe essere in casa, soprattutto nella vostra camera da letto. MDF è fatto con legno triturato addolcito e polvere.La polvere è combinato con resine e altri leganti e compattata in pannelli solidi. La sostanza chimica che provoca la maggiore preoccupazione è la formaldeide, che può aggravare l’asma e altre malattie polmonari, irrita le mucose e provoca la dermatite da contatto causa.
Come MDF, il pannello truciolare contiene formaldeide, un noto cancerogeno che è stato direttamente collegato al carcinoma nasofaringeo (cancro alla gola) nelle persone. La sostanza chimica può anche causare mal di testa , allergie, nausea e una sensazione di bruciore in gola.
Secondo TLC, How Stuff Works, entro due mesi, le particelle nei pannelli diminuiscono e la sua tossicità di circa il 25%. Alla fine del primo anno, le particelle sono potenti solo la metà potente. Si stabilizza da lì e  può durare fino a dieci anni 
Cercare mobili in legno massello in negozi di mobili, i mercati delle pulci, e le vendite di cantiere. Tavolini in vetro e metallo tavolini generalmente funzionano bene

6. Rimuovere Tappeti

Legno o piastrelle sui pavimenti sono più facili da pulire e rappresentano opzioni migliori per l’allergia / asma e malati di MCS. Mentre piccoli tappeti possono sembrare belli in camera da letto, trattengono sporcizia,  acari della polvere e altri allergeni. Se è possibile, eliminare tappeti e moquette.
Quasi tutti tappeti e moquette sono poliestere, fabbricato con antimonio, cancerogeno che è tossico per il cuore, polmoni, fegato, e la pelle. Molti tappeti sono fatti anche di olefine (polipropilene). Anche il nylon, che è in fibra sintetica a base di petrolio inventato nel 1930 da DuPont è comune nei tappeti.

7. Utilizzare No-VOC vernice

Se si decide di dipingere una stanza uso No-VOC (composti organici volatili) vernice. VOC  sono, composti instabili contenenti carbonio che vaporizzano facilmente in aria. Quando entrano l’aria, reagiscono con altri elementi per la produzione di ozono, che provoca l’inquinamento atmosferico e una serie di problemi di salute tra cui problemi respiratori, mal di testa, bruciore, lacrimazione degli occhi e nausea.

8. Evitare la zona scarpe

Rendere la vostra casa una zona libera da scarp. Sarebbe peferibile tenere le scarpe all’esterno per evitare polline, polvere e sostanze chimiche provenienti dall’esterno. È inoltre possibile acquistare un mobile in modo che quando si arriva dall’esterno è sufficiente posizionare le scarpe per ridurre al minimo lo sporco, polline, polvere e prodotti chimici .

9. Minimizzare Apparecchi elettrici

Se si dispone di un computer, TV o altri dispositivi elettronici in camera da letto, si può considerare lo spostamento in un’altra stanza. I dispositivi elettronici possono disturbare una tranquilla notte di sonno fino ad interromperlo. Accendere una sveglia digitale invece di una sveglia a batteria.

10. Sostituire o coprire il vostro materasso

Questo è il passo più difficile in quanto è il costo proibitivo per molte persone. La realtà è che i materassi convenzionali vengono spruzzati con ritardanti  e prodotti chimici antimacchia. Molti materassi sono fatti di schiuma che può rilasciare tossine per anni. Ci sono molte fonti per materassi organici presso i negozi locali e online.
Se non ci si può permettere di sostituire il vostro materasso, si può avvolgerlo in un panno di  lamina.

11. Acquistare un filtro dell’aria

Se potete permettervelo uno per tutta la casa, è un investimento meraviglioso. Anche un filtro aria portatile che può essere spostato da una stanza all’altra è un’ottima scelta. Cercare uno con HEPA, ed essere sicuri che tutto ciò che si acquista non produce ozono.

12. Rimuovere tende trattate chimicamente

Tende e ombre nascondono la polvere, pollini e altri allergeni. Se è possibile rimuovere tende e sostituirle con tende in tessuto organico. Persiane possono anche essere un’ottima. Se si sta costruendo una nuova casa o rimornando si può considerare di realizzare tende a vetro facilissime da pulire
FONTE

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close