Il succo di MELA uccide le cellule del CANCRO del colon.

Posted by - dicembre 13, 2017

Gli oligosaccaridi di mele hanno ucciso fino al 46 per cento delle cellule del cancro del colon umano in vitro e superato il farmaco chemio più comunemente usato. E a differenza di farmaci chemio, gli oligosaccaridi sono naturali e privi di effetti collaterali. Una soluzione naturale per una delle principali cause di morte per cancro?

Lo sapevate che “La muffa” può entrare nel nostro organismo e causare una serie di disturbi. Vediamo i sintomi

Posted by - dicembre 12, 2017

La “malattia della muffa” è poco conosciuta, ma molto diffusa. La muffa, che è composta da biotossine che il corpo non riesce a processare, può entrare nel nostro organismo e causare una serie di sintomi che possono essere vari da persona in persona. Di seguito ti elenchiamo 10 sintomi della “malattia della muffa“. Naso che

Avete un’otturazione in Amalgama? E’ tossica, danneggia il sistema nervoso e tutti gli organi! Va rimossa contiene Mercurio.

Posted by - dicembre 10, 2017

Lo sapevate che buttando un otturazione d’amalgama in un lago largo 300 metri, si supera il livello ammesso di mercurio nel’acqua e segue il divieto di pesca e balneazione?  Avete denti otturati con Amalgama? E’costituita dal 52% di Mercurio che viene rilasciato ogni giorno nella bocca dai 0.5 a 0.10mg per poi accumularsi nel cervello e in

Vuoi perdere 7 chili in 15 giorni. Bevi questo semplice infuso durante la giornata.

Posted by - dicembre 4, 2017

Il sedano è senza dubbio uno dei migliori ortaggi per favorire la perdita di peso, ma anche per combattere la ritenzione di liquidi e per disintossicare il corpo. In questo articolo ti suggeriamo un eccellente metodo per integrare il sedano nella nostra dieta. Ingrediente versatile e gustoso, il sedano può essere aggiunto ai nostri piatti, ai frullati o agli

Le dita sono doloranti e si sbiancano all’improvviso? Non è colpa del freddo ma del morbo Bürger. Ecco le cause che lo scatenano.

Posted by - dicembre 4, 2017

Se vi capita, soprattutto in inverno, di sentire un improvviso dolore alle estremità di alcune dita e, guardandole, vi accorgete che sono diventate completamente bianche rispetto alle altre, non è solo un semplice problema di circolazione dovuto al freddo. È probabile che, se soffrite di questo morbo, siete ormai abituati ai suoi effetti scioccanti e

“Può provocare il cancro al seno”. Secondo i ricercatori una delle cause principali è in una diffusissima abitudine di bellezza. L’avvertimento: “Scegliete con cura quello che usate”.

Posted by - dicembre 4, 2017

La cura della propria persona è una cosa che tutti, chi più chi meno, ha. Combattere le piccole pecche del tempo è prassi comune e in particolare tingere i capelli è una pratica veramente diffusissima. Per coprire il ‘bianco che avanza’ ci sono moltissimi modi, il più diffuso è sicuramente la classica tintura per capelli

Bollette Enel, attenzione alla scritta che può farti avere il rimborso retroattivo sino a 10 anni

Posted by - novembre 26, 2017

Bollette Enel, attenzione alla scritta che può farti avere il rimborso retroattivo sino a 10 anni– Ricevete delle bollette di importo insostenibile, o per meglio dire di importo sospetto? Oggi siamo qui per darvi un utile consiglio che vi permetterà di leggere e di conseguenza interpretare le vostre bollette e cercare di capire se l’importo delle vostre bollette è

Sei in menopausa ? Se si, NON smettere di avere rapporti sessuali… ➡ ➡ ➡ ➡ ➡ ➡ ➡ ➡ LEGGI L’ARTICOLO

Posted by - novembre 26, 2017

La menopausa è l’evento fisiologico che nella donna corrisponde al termine del ciclo mestruale e dell’età fertile. Nella menopausa le ovaie non producono più follicoli ed estrogeni (ormoni femminili principali utilissimi anche per il pavimento pelvico). Secondo alcuni autori di pubblicazioni scientifiche sulla menopausa, la donna dopo i 50 anni ha una involuzione delle strutture

RIMBORSO TARI 2014-2017. Controlla il tuo comune se ha applicato la quota variabile sulle pertinenze e chiedi il rimborso.

Posted by - novembre 21, 2017

La quota variabile della Tari va applicata una sola volta in relazione alla superficie totale dell’utenza domestica. Dopo che molti Comuni hanno moltiplicato illegittimamente la tassa sui rifiuti, applicando più volte su un singolo immobile la quota variabile che caratterizza questo tributo, il Mef è arrivato a fare chiarezza. “Un diverso modus operandi da parte