Anche gli uomini hanno la vagina? La scoperta scientifica

0
542

La scienza non smette mai di stupire. Secondo le ultime scoperte, pare che anche gli uomini abbiano la vagina.

Come si legge su Focus, all’interno della prostata maschile, a metà tra i due condotti eiaculatori, vi è il cosiddetto “otricolo prostatico”, una cavità cilindrica di 1-2 centimetri di profondità (raramente si estende fino a 6-8 centimetri) che ha la stessa struttura anatomica della vagina.

Vincenzo Puppo, ricercatore presso il Centro Italiano di Sessuologia, in alcuni articoli pubblicati su BMJ Case Reports e Clinical Anatomy analizza questa scoperta anatomica.

Negli esseri umani, l’inizio dello sviluppo embriologico dei genitali maschili e femminili è identico.

Le differenze emergono poi con l’organogenesi, ossia la fase della crescita dell’embrione durante la quale si formano tessuti e organi.

Per questo motivo, secondo lo studioso, se è possibile affermare che il corrispettivo maschile della vagina è l’otricolo prostatico, è altrettanto possibile dire che l’equivalente del glande, per le donne, è il clitoride, che presenta la medesima struttura interna (il corpo cavernoso) del pene maschile.

Dunque anche le donne hanno una sorta di “fallo”. Ma allora cosa differenzia i due sessi? Semplice: l’utero, un’esclusiva delle donne.

FONTE

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO