Questa storia dovrebbe far riflettere tutte le donne.(o almeno una buona parte…)

0
3930

Un ragazzo di umili origini era follemente innamorato della figlia di un uomo molto ricco e altolocato.

Un giorno il ragazzo fece una proposta di matrimonio alla ragazza che seccamente rispose:

“Stai scherzando? Il tuo stipendio mensile equivale a quello che spendo in un giorno! Come posso minimamente pensare di essere tua moglie? Non potrò mai innamorarmi di una persona come te.

Dimenticami e trova una persona del tuo stesso livello!”

Per il povero ragazzo fu un colpo tremendo.

Passarono gli anni, ma quella ferita rimase sempre aperta e lui non dimenticò mai quelle parole.

Circa dieci anni dopo i due si rincontrano casualmente in un centro commerciale.

Quando lei lo vide, subito disse:

“Hey, quanto tempo! Come stai? Ora sono felicemente sposata. Mio marito è un uomo molto intelligente e un esperto uomo d’affari. Sai quanto prende? 15.000 euro al mese.”

Nel sentire quelle parole, gli occhi dell’uomo diventarono lucidi e qualche lacrima scese sul suo viso. Nonostante i dieci anni, ancora non aveva del tutto superato quel rifiuto.

Pochi secondi dopo il marito di lei fece ritorno dalla toilette e, prima che la moglie potesse dire una parola, nel vedere l’uomo esclamò:

“Capo, anche tu qui! Che piacere incontrarti! Vedo che hai conosciuto mia moglie”

Poi si girò verso la moglie e disse:

“Lui è il mio capo. Il progetto al quale sto lavorando da tanto è suo. Nonostante le sue doti e il suo talento ha deciso di rimanere single. Lui tempo fa ha amato follemente una ragazza, ma non è mai riuscito a conquistare il suo cuore perché non rientrava nei suoi “standard economici”. Pensa che beffa! Ora lui è uno degli uomini più ricchi della città!”

La donna, in totale stato di shock, non pronunciò neanche una parola.

fonte:www.tuttoinweb.com

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO