Ecco come fare la bomba vitaminica per combattere istantaneamente tosse e raffreddore. E’ tutta naturale!

0
269

In tanti quando avvertono i primi sintomi di raffreddore, tosse o influenza iniziano ad imbottirsi di medicine, ma non sempre è la soluzione migliore. Vi ricordiamo sempre che molti medicinali hanno diverse controindicazioni, quindi per problemi così banali, perché non provare un rimedio naturale? Cosa ne pensate di una tisana antinfluenzale istantanea?

La ricetta è davvero popolare, è originaria dell’Asia, e prevede tre ingredienti basilari: zenzero, limone e miele. Lo zenzero e il limone sono dei rimedi molto classici ricchi di vitamine, sostanze digestive ed antibatteriche. Il miele è un grandissimo alleato per la nostra gola, come in molti già saprete, e contiene anche delle sostanze antibatteriche che leniscono catarro, tosse e apparato digerente.

La ricetta è stata riportata sul portale Greenme ed ha riscosso molto successo. Nella ricetta viene indicato anche l’uso dell’anice stellato che aiuta a contrastare sintomi come nausea, problemi digestivi e dolori intestinali, oltre ad essere un ottimo antiinfiammatorio e antibatterico, se tutto ciò non bastasse aiuta anche a calmare la tosse.

Ingredienti:
– 1 vasetto di vetro sterilizzato da 0,25l
– 1 pezzetto di zenzero
– un limone bio, per usare anche la buccia
– 4 frutti di anice stellato
– miele a riempire il barattolo*

*Il miele è preferibile liquido. Se quello che avete in casa è cristallizzato, scaldatelo a bagnomaria. Un ottimo miele da utilizzare in questo caso è quello di timo, che contiene timolo, ottimo per combattere tosse e batteri.

Ora tagliate il limone in piccole fette sottili e togliete tutti i semi e le estremità. Pelate e tagliate a fettine anche il pezzetto di zenzero. Dopo aver versato uno strato di miele nel vasetto disponete a strati limone, zenzero, anice e miele, fino a riempire il vasetto.

Quando avete terminato di riempirlo, dovete chiudere bene il vasetto e conservarlo in frigo. Aspettate almeno 3 o 4 giorni prima di poterlo usare. La buccia del limone contiene pectina, che trasforma il succo e il miele, in una specie di gelatina che a cucchiaini deve essere sciolta direttamente in acqua, non troppo cada, quando volete una tisana per darvi del sollievo.

Ecco una video spiegazione:

FONTE

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO