Ecco la bevanda brucia GRASSI che favorisce la diuresi ed elimina rapidamente le tossine dall’organismo e favorisce il corretto equilibrio gli zuccheri nel sangue.

0
998

L’acqua di melanzana e limone, oltre ad essere saziante e diuretica, favorisce il corretto equilibrio degli zuccheri nel sangue ed elimina le tossine in eccesso.

Bere acqua di melanzana e limone non è utile solo per perdere peso. Infatti, questa sorprendente combinazione è naturalmente sana.

A prescindere dal semplice ruolo di “bevanda brucia grassi”, è importante ricordare che questo rimedio naturale funziona solo se regoliamo la nostra alimentazione e il nostro stile di vita.

L’acqua di melanzana e limone è un supplemento alla nostra dieta; una risorsa economica, sana e medicinale che favorisce i processi alla base del nostro benessere.

1. Un’acqua leggera, ma ricca di nutrienti

Da questo momento in poi ricordate una cosa fondamentale: non sprecate l’acqua di cottura della melanzana! Piuttosto, bevetela aggiungendo anche il succo di un limone.

  • La maggior parte dell’acqua che utilizziamo per cucinare verdure quali carote, cavoli rapa (o ravizzoni) oppure peperoni, contiene minerali che possono favorire la perdita di peso e una corretta digestione.
  • Tuttavia, l’acqua di melanzana con limone è, senza dubbio, la migliore di tutte, perché i risultati si notano dopo appena due settimane.
  • Grazie a questa bevanda, riceviamo un apporto significativo di vitamina K, vitamina C, vitamina B6, bioflavonoidi, antiossidanti e minerali come il potassio.

2. Acqua di melanzana con limone: un potente diuretico

Come vi abbiamo appena accennato, uno dei componenti più importanti di questa bevanda è il potassio. Questo minerale, infatti, favorisce la diuresi e, di conseguenza, la rapida eliminazione delle tossine.

  • Bere acqua di melanzana e limone aiuta a ridurre il gonfiore allo stomaco e a pulire l’intestino. Inoltre, favorisce il benessere del sistema urinario fornendo un efficace effetto diuretico.
  • Un aspetto curioso che a volte ignoriamo riguarda il consumo di sale; infatti, anche se evitiamo di consumarne troppo, molti degli alimenti che ingeriamo quotidianamente ne contengono molto.
  • Un modo per eliminarlo, riducendone l’impatto sull’organismo, è bevendo quest’eccellente rimedio naturale.
  • Allo stesso tempo, se soffrite di distensione addominale, vi farà bene bere un bicchiere di acqua di melanzana e limone 20 minuti prima dei pasti principali.

3. Riduce i livelli di colesterolo

Il colesterolo è quel nemico silenzioso che no presenta sintomi, ma che, a poco a poco, causa gravi problemi alle arterie. Il miglior modo per ridurre i suoi effetti è seguire un’alimentazione sana.

  • L’acqua di melanzana e limone regola e diminuisce l’assorbimento del colesterolo contenuto negli alimenti che ingeriamo.
  • La melanzana, e soprattutto il limone, ottimizzano le funzioni cardiovascolari grazie all’acido ascorbico che, come la vitamina C, aiuta a ridurre l’eccesso di lipidi e, dunque, il colesterolo nel sangue.

4. Regola il senso di fame

Quest’acqua non contiene nessun tipo di grassi e i suoi fitonutrienti posseggono un’efficace effetto saziante che riduce l’ansia da cibo. Dunque, non avremo quell’irrefrenabile desiderio di mangiare fuori dai pasti.

  • Come abbiamo accennato prima, per beneficiare al massimo dei suoi effetti, bisogna berne un bicchiere 20 minuti prima dei pasti principali: uno a mezzogiorno e uno prima di cena.
  • In questo modo, si faciliterà l’assorbimento dei nutrienti e del ferro nell’organismo. Allo stesso tempo, si placherà l’ansia da cibo e la fame che si presentano fuori orario.

5. Si prende cura del fegato

Bere quest’acqua apporta una considerevole quantità di vitamine al fegato; in questo modo potrà svolgere al meglio le sue funzioni principali.

  • Come se non bastasse, questo rimedio naturale è ottimo anche per la cistifellea; infatti, stimola la produzione di bile e riduce l’infiammazione. 
  • Vi farà piacere sapere anche che quest’acqua, proveniente dalla cottura della melanzana, aiuta anche ad equilibrare i livelli di zucchero nel sangue. Se poi aggiungete anche il succo di un limone, potenzierete le sue proprietà naturali.

Come preparare l’acqua di melanzana e limone

Ingredienti

  • 1 litro d’acqua
  • 1 melanzana
  • Il succo di un limone

Preparazione

Possiamo preparare quest’acqua in due modi:

  • Il primo consiste nel bollire la melanzana e utilizzare poi l’acqua di cottura. Aggiungere il succo di limone e il gioco è fatto.
  • Anche il secondo è molto semplice: basta lavare la melanzana, tagliarla a fettine e metterle in una brocca d’acqua. Lasciate riposare per tutta la notte e, il giorno dopo, filtrate solo l’acqua. Aggiungete il succo di limone ed è già pronto.

Assumete questo rimedio naturale per due settimane, sospendetelo per le due settimane successive e ripetetelo un’altra volta. Bevetene un bicchiere prima dei pasti principali e vedrete come, a poco a poco, vi sentirete meglio.

FONTE

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO