Consigli fai da te per avere una barba curata.

0
260

La moda hipster ha ormai conquistato gran parte di noi. Una delle conseguenze è che i visi lisci e delicati, hanno lasciato spazio a barbe di ogni forma e lunghezza. Il culto della barba è ormai diventato un argomento topico nella vita di noi uomini ed il crescente numero di Barber Shop ne è una dimostrazione. La barba però, cosi come i capelli, deve essere curata quotidianamente. C’è una linea che divide l’essere un barbuto curato, dall’essere un barbone trasandato. Ci sono infatti alcuni passaggi fondamentali a cui devi prestare attenzione, affinché la tua barba sia bella e morbida come quella che mettono in mostra molti modelli. Andiamo perciò a vedere alcuni consigli semplici, che puoi seguire nella cura quotidiana della tua barba.

Spazzolarla
É uno dei passaggi più semplici ma, al contempo, tra i più importanti. Spazzolare di frequente la barba, almeno due volte al giorno, aiuta a districare il pelo evitando che si spezzi. Questo procedimento, inoltre, svolge una funzione di scrub perché aiuta a rimuovere la forfora che si può formare, garantendo una pulizia della pelle migliore. La spazzola è meglio che abbia delle setole dure, che permettono una pulizia più profonda. Tra i vari modelli a disposizione, quella che la maggior parte dei barbieri consigliano è di forma ovale, con setole di cinghiale, molto simile alle spazzole usate per le scarpe. Devi utilizzare la spazzola andando dalle radici alle punte, nella direzione in cui vuoi modellare la tua barba.
Attenzione: evita l’utilizzo di un pettine. Arriccia i peli della barba e può strapparli nelle zone maggiormente arruffate.

Lavarla e nutrirla
Esistono saponi appositi per la pulizia della barba. Devi però ricordare che, così come per i capelli, un utilizzo eccessivo può essere controproducente. Il sapone infatti, modifica il PH naturale della pelle che, per ristabilire l’equilibrio, produce sebo. Questo provoca una sensazione di sporco, che ti porta ad ottenere un effetto contrario a quello sperato.
Altro amico importante, quasi essenziale, per la tua barba è l’olio. Serve per renderla morbida e lucida. Devi solamente applicare qualche goccia sulle mani e poi passarle tra i peli, utilizzando successivamente la spazzola per distribuire meglio l’olio. Il risultato sarà una barba morbida al tatto e bella da vedere.

Gianmarco Davato

FONTE

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO