BENEFICI ALLA TUA SALUTE SE MESCOLI AGLIO E LIMONE.

0
262

Il limone e l’aglio sono due alimenti in grado di apportare numerosi benefici alla salute e al benessere dell’uomo. Perché, allora, non decidere di combinare la loro azione? Grazie all’unione dell’aglio e del limone, infatti, è possibile migliorare il proprio aspetto ma soprattutto dire addio a malanni, disturbi e infiammazioni: non è un caso che questi due prodotti siano usati sin dai tempi più antichi dalle medicine curative in virtù dei loro effetti positivi. Ecco, quindi, che il mix di limone e aglio consente di migliorare il sonno, di contrastare il colesterolo cattivo, di rinforzare il cuore, di tenere sotto controllo la pressione, di agevolare la funzione depurativa dei reni e del fegato e di “ripulire” i vasi sanguigni rimuovendo i grassi e il calcio in eccesso. Ma qual è il mix più giusto? Una preparazione ottimale è quella che prevede di impiegare, per ogni litro di acqua, 30 spicchi di aglio e 5 limoni interi.

VEDIAMO COME PREPARARLO

Per prima cosa, è bene lavare i limoni con cura, utilizzando dell’acqua calda, per poi tagliarli a pezzi: l’ideale sarebbe poter disporre di limoni biologici, ma anche in assenza di essi il mix garantisce risultati eccellenti. Gli spicchi di aglio, invece, devono essere sbucciati e poi tagliati a metà; quindi vanno tutti inseriti in un mixer e frullati fino a quando non si ottiene una purea dalla consistenza piuttosto cremosa. In seguito occorre mettere a scaldare l’acqua; pochi secondi dopo bisogna versarvi la purea all’interno e fare sì che il composto giunga a bollore. Quando la crema di aglio bolle, il fuoco va spento, e il composto va filtrato con un colino e versato all’interno di una bottiglia di vetro in cui in precedenza saranno stati inseriti i pezzi di limone. La crema così ottenuta va conservata in frigo. In alternativa, è possibile frullare nel mixer anche il limone, così da avere una preparazione ancora più fluida e liquida.

Consumando con regolarità il mix di aglio e limone, il corpo ringiovanisce: con gradualità spariscono dolori e fastidi, mentre i sintomi secondari – come per esempio i problemi dell’udito o della vista – piano piano scompaiono. Il trattamento deve durare per tre settimane, poi va sospeso per sette giorni e quindi ripreso per altre tre settimane. Tra gli altri vantaggi che la combinazione di limone e aglio garantisce c’è anche quello di favorire un corretto funzionamento della tiroide, ghiandola che non di rado va incontro a problemi di varia natura. Insomma, che si tratti di rendere più forti i denti, di sciogliere il grasso nelle arterie, di evitare i malanni di stagione o di ottenere qualsiasi altro risultato, non c’è niente di meglio di un po’ di aglio e limone.

FONTE

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO